Al Via la didattica a distanza alla Scuola di Musica Gaspare Lo Nigro

Al Via la didattica a distanza alla Scuola di Musica Gaspare Lo Nigro

La Scuola di Musica Gaspare Lo Nigro, nonostante l'emergenza Coronavirus, continua a funzionare regolarmente. Docenti e studenti dei corsi Pre-accademici e Propedeutici continuano con impegno e dedizione le loro attività didattiche mediante l'attivazione delle piattaforme a distanza.

Oggi più che mai, questo periodo di abbandono forzato di tutte le attività scolastiche, causa Coronavirus, per noi colleghi e per i nostri allievi, deve rappresentare una risorsa per sviluppare con maggiore attenzione una visione musicale nuova, diversa da prima, più consapevole.

Senza lo stress della quotidianità, possiamo fare un viaggio nella musica molto più profondo e intenso, ritrovare quell’ispirazione e quella passione che ha mosso i nostri primi passi verso questa meravigliosa Arte.

Approfittiamo quindi di questo momento difficile per ritrovare un rapporto di profonda amicizia e amore per il "fare musica".

I nostri allievi, in questo momento, hanno la possibilità di sperimentare con calma e più approfonditamente quelli che sono i nostri insegnamenti che li porteranno a crescere e ad acquisire un metodo di lavoro che sarà loro utile per il resto della vita.

Restiamo a casa divisi ma uniti, attraverso la musica, contro il coronavirus.

#celafaremo

Il Direttore della Scuola di Musica Gaspare Lo Nigro: Salvatore Cutrò

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER I DOCENTI: i docenti dovranno comunicare alla Direzione, per il tramite della casella di posta elettronica della Segreteria, l’intenzione di attivare la didattica a distanza.

Sono escluse tutte le materie di musica di insieme strumentale e corale, formazione corale, formazione orchestrale e pianoforte complementare.

Prima di attivare la didattica a distanza delle lezioni accertatevi che gli studenti coinvolti abbiano tutti i dispositivi necessari per partecipare.

Qualora siano coinvolti eventuali studenti minorenni, i docenti dovranno chiedere loro le liberatorie di cui alla circolare n. 5 del 16/03/2020 (All.1.) pubblicata sul sito della scuola.

 

PER GLI STUDENTI: prendete informazioni sulla didattica a distanza leggendo il Decreto congiunto del direttore e presidente del 16 Marzo e la circolare n. 5 del 16 Marzo.

Prendete contatto con i Vs docenti, dopo esservi accertati che i Vs docenti abbiano aderito alla didattica a distanza, seguite le loro indicazioni.

Se siete minorenni, fate compilare ad un Vs genitore il modulo di liberatoria pubblicato sul sito in allegato alla circolare n. 5 del 16 Marzo e speditelo alla segreteria e al docente o ai docenti interessati.